ClaudioVB
Vai ai contenuti

Menu principale:

Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono


In questa pagina ho raccolto dalla rete alcune citazioni che riguardano il mondo della programmazione. Alcune (anzi molte!) di queste sono davvero "azzeccate", mentre altre sono esilaranti, ma in ogni caso tutte sono interessanti da leggere, anche per i non addetti ai lavori.

  • "Ci sono due modi di progettare un software: uno è di farlo così semplice da rendere evidente che non ci sono carenze, l'altro è di farlo talmente complicato da rendere le carenze non evidenti. Il primo metodo è molto più difficile." [C.A.R. Hoare]


  • “Non c'è linguaggio in cui sia difficile scrivere cattivi programmi.” [Arthur Bloch]


  • "Se il debugging è il processo di rimozione dei bug dal software, la programmazione deve essere il processo inverso di metterceli dentro." [Edsger Dijkstra]


  • "Un buon programmatore è una persona che guarda in entrambe le direzioni prima di attraversare una strada a senso unico." [Doug Linder]


  • "Misurare i progressi di un programma in linee di codice è come misurare i progressi nella costruzione di un aereo, in peso." [Bill Gates]


  • "Il debugging è due volte più difficile della prima scrittura del codice. Pertanto, se si scrive il codice il più intelligentemente possibile, per definizione, non si è abbastanza intelligenti per farne il debug." [Brian W. Kernighan]


  • "Programma sempre come se il ragazzo che dovrà manuntenere il tuo codice sia uno psicopatico violento che sa dove vivi." [Martin Golding]


  • "Quando si fa debug, i novizi inseriscono codice correttivo; gli esperti rimuovono il codice difettoso." [Richard Pattis]


  • “La cosa più importante in un linguaggio di programmazione è il nome. Un linguaggio non avrà successo senza un buon nome. Io ho recentemente inventato un nome molto buono e ora sto cercando un linguaggio adatto.” [Donald Knuth]


  • "La formazione informatica non può fare di chiunque un esperto programmatore più di quanto studiare pennelli e pigmenti possa rendere chiunque un pittore esperto." [Eric S. Raymond]


  • "La programmazione oggi è una gara tra gli ingegneri del software, che si sforzano di costruire programmi a prova di idiota, più grandi e migliori, e l'Universo, che cerca di produrre idioti più grandi e migliori. Finora, l'Universo sta vincendo." [Rich Cook]


  • "Qualsiasi sciocco può scrivere codice che un computer può capire. Ma i buoni programmatori scrivono codice che gli esseri umani possono capire". [Martin Fowler]


  • "Scrivere buon codice, è la migliore documentazione. Mentre si sta per aggiungere un commento, chiedetevi: 'Come posso migliorare il codice in modo che questo commento non sia necessario?' " [Steve McConnell]


  • "La gente pensa che l'informatica sia l'arte dei geni, ma la realtà attuale è il suo contrario, ci sono solo molte persone che fanno cose che si accumulano l'una sull'altra, come un muro di sassolini." [Donald Knuth]


  • "Prima che il software possa essere riutilizzabile deve prima essere utilizzabile." [Ralph Johnson]


  • "Programmare è come il sesso. Un errore e devi mantenerlo per il resto della tua vita." [Michael Sinz]


  • "Se i costruttori edili costruissero nel modo in cui i programmatori programmano, il primo picchio che capita potrebbe distruggere la civiltà." [Gerald Weinberg]


  • “Un buon programmatore è in grado di superare un linguaggio scarso o un sistema operativo confuso, ma anche un grande ambiente di programmazione non salverà un cattivo programmatore.” [Brian Wilson Kernighan]

  
© 2015 - 17 by Claudio Gucchierato
Torna ai contenuti | Torna al menu